Summer Foot Mask: la maschera per piedi soffici e vellutati

In una dura giornata d’ufficio mi è arrivato un bellissimo regalo: la mia maschera Summer Foot.

Vi chiederete cosa sia, ebbene è una semplicissima maschera per piedi.

Noi donne, vediamo nel nostro aspetto i difetti più disparati.

Chi non sopporta la gobbetta sul naso , chi non sopporta i propri occhi perchè troppo piccoli o semplicemente per il loro colore troppo scuro oppure  le proprie labbra, troppo sottili o troppo a canotto o le mani, chi i propri fianchi, ecc ecc.

Potrei continuare con un elenco infinito dei più fantasiosi, ma c’è una parte del nostro corpo che non piace mai a nessuno e spesso ci accomuna, salvo rare eccezioni: i PIEDI.

Esatto, i nostri piedi non ci piacciono mai. Un po’ per la forma, per le dita, per le unghie insomma non li sopportiamo quasi mai.

E so bene il sollievo che si prova alcune volte nel rimettere le scarpe chiuse e aspettare almeno nove mesi prima di tirare nuovamente fuori le tanto temute infradito.

A questo punto la domanda sorge spontanea, che ci fai allora con una maschera per i piedi a metà ottobre, quando le scarpe chiuse hanno preso quasi del tutto il sopravvento?

E io risponderò “perché non è mai troppo presto, o troppo tardi, per prepararsi alla prossima estate!”.

Il prodotto è arrivato in una piccola scatola dai colori allegri e puramente estivi (siamo fuori stagione ma a noi non importa!).

All’interno il piccolo bottino.

Una seconda confezione che presenta un packaging simile a quello esterno, una volta aperto, troviamo ciò che ci interessa:la maschera.

Una volta aperta la confezione ci troviamo due sacchetti ripiegati, quelli saranno i nostri calzini.

L’utilizzo della Summer Foot mask è molto semplice perché, una volta aperta la confezione, bisogna tagliare la parte alta dei nostri calzini magici e voilà, les jeux sont faits!

Infiliamo i piedi al loro interno, di primo impatto potremmo sentire sulla pelle una sostanza leggermente fredda e gelatinosa, e rinchiudere con gli appositi stickers.

Trovate tutto all’interno della confezione.

Una volta messi devono rimanere in posa per ben due ore, io consiglio di metterci sopra anche un calzino di cotone così che possano essere molto più avvolgenti.
Le istruzioni sono su entrambe le confezioni, sia scritte (in inglese) sia via immagine, dunque anche molto intuitive.

Quando ho letto che la maschera per  piedi andava tenuta per due ore ho sbarrato gli occhi, non mi era mai capitato che una maschera dovesse rimanere in posa tutto quel tempo e ho subito pensato che sarebbe stato noioso e il tempo non sarebbe mai passato.

Ho quindi deciso di inserire la maschera all’interno di una giornata FEET SPA.

Ho tolto lo smalto vecchio, limato le unghie, fatto la maschera per piedi comodamente seduta sul divano mentre guardavo un bel film su Netflix e, una volta terminate le due ore, ho tolto i calzini e sciacquato per bene i residui sui piedi.

Una volta asciutti li ho trovati già diversi, morbidi e liscissimi.

Ho messo lo smalto e mi sono sentita una persona nuova.

Mi sono resa conto che tutta la tensione accumulata era sparita, al suo posto solo tanta leggerezza.

Ultimamente mi sono resa conto di pensare molto al viso oppure al corpo ma mai ai piedi.

E invece, a fine giornata, prima di mettersi a letto non c’è niente di meglio che coccolarli e coccolarvi.

TIPS

https://www.peachroseblog.com/natura-oggi-il-bio-a-portata-di-tutti/

https://www.peachroseblog.com/adi-flagstore-la-bellezza-a-portata-di-mano/

https://www.peachroseblog.com/beauty-tips-pelle-da-favola-con-i-nuovi-rasoi-wilknson/

 

 

maschera per piedimaschera per piedimaschera per piedimaschera per piedimaschera per piedimaschera per piedimaschera per piedi

Summer Foot Mask: la maschera per piedi soffici e vellutati ultima modifica: 2018-10-12T17:46:02+00:00 da pechroseblog

1 Comment

Add Yours

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.