Nail art invernale: idee e colori alla moda che passano inosservati

by pechroseblog
Nail art

Dopo i colori allegri e solari dell’estate e quelli un po’ più tenui e rilassanti dell’autunno, ecco che l’inverno porta con sé una ventata di novità anche per quel che riguarda le unghie e la nail art in genere.

Il cambio di stagione è il momento ideale per donare un nuovo look alle unghie, cambiando stile per adattarsi all’abbigliamento più pesante e tonalità di colore senza dover per forza rinunciare ai pattern più particolari, soprattutto in prossimità delle festività.

I colori più gettonati in questa stagione sono senza alcun dubbio il rosa antico o rosa opaco, delicato ed elegante nella vita di tutti i giorni ma anche in situazioni speciali. Per chi desidera sfoggiare dei toni più scuri, FidelityHouse Donna consiglia lo smalto bordeaux o l’intramontabile rosso.

Poi vi sono le soluzioni per chi ama gli eccessi, in un senso o nell’altro: per gli inguaribili amanti della semplicità non passa mai di moda lo smalto nude, con al massimo una french bianca; dall’altro lato vi sono coloro che amano la stravaganza ed optano grigio, blu notte e viola con strass, brillantini e paillettes.

E per le festività? Un piccolo fiocco di neve, dei pois bianchi o, per le più audaci un pupazzo di neve o un Babbo Natale.

Nail art

Nail art: regole da seguire

A prescindere dai vostri gusti in fatto di nail art, la regola principale per sfoggiare delle mani belle e piacevoli da guardare è prendersi cura delle unghie. In che modo? Bisogna innanzitutto usare prodotti di qualità: lasciate perdere i prodotti privi di certificazioni e dalla dubbia provenienza.

Le cuticole, queste sconosciute! Potrete avere una nail art stupenda ma se tralasciate la cura delle cuticole non avrete un buon risultato: massaggiatele con una crema specifica fino a renderle soffici e morbide e rimuovetele subito dopo con un cotton fioc o una pinzetta per cuticole.

Di tanto in tanto, mettete da parte la vanità e lasciate respirare le vostre ugnhie per un paio di giorni o effettuate dei trattamenti nutrienti e rinforzanti prima di procedere con un’altra applicazione di gel o smalto semipermanente.

Ricorda, infine, di limare le unghie piuttosto che tagliarle (per evitare lo sfaldamento), di non rosicchiare le ugnhie e di preferire l’acqua tiepida o fredda a quella calda per lavare le mani.

Nail art

You may also like

Leave a Comment

Lasciando questo commento approvi al trattamento dei tuoi dati personali. Questi non verranno mai ceduti a terzi e saranno utilizzati solo a fini informativi per questo blog. Leggi la nostra Privacy&Cookie Policy.

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.