Beauty tips: EBrand il semipermanente che tutte vorrebbero

ebrand

Avere le mani curate e sempre in ordine dovrebbe essere il caposaldo di ogni donna.

E, dato che lo smalto si sbecca di continuo, EBrand ci viene incontro con i suoi prodotti per le unghie.
Recentemente ho provato il semipermanente di questo marchio.

Per chi non lo sapesse, il semipermanente è uno smalto che dura fino a tre settimane dalla sua applicatura, in quanto passa sotto la lampada al led.
Il colore che ho testato è uno dei miei preferiti ovvero il numero 96 Red Wine.
Lo smalto viene applicato attraverso tre fasi: la base, lo strato di colore e il top coat.

Ma con smalti semipermanenti EBrand  non è necessario l’acquisto di tre prodotti differenti perché la base e il sigillante si trovano in un unico articolo.
Al fine di avere una tenuta dello smalto resistente, consiglio l’utilizzo di un primer non acido

. Quello di EBrand ha un pennello piccolo e rigido che permette una facile stesura senza il pericolo che l’eccesso di prodotto vada a scivolare tra il letto ungueale e la pelle.
Dopo una passata di base, il cui pennello è largo e morbido, dunque bisogna stare attenti a non esagerare con la quantità di prodotto, si passa lo smalto.

Red Wine è già un colore piuttosto scuro ma consiglio di passarlo comunque due volte per evitare macchie trasparenti e per avere un colore uniforme, compatto e privo di imperfezioni.
Dopo aver sigillato il tutto bisogna utilizzare il cosiddetto sgrassatore per unghie che serve ad eliminare l’eccesso di colore e quello strato appiccicoso del prodotto.
Inoltre consiglio anche di comprare o comunque utilizzare un remover, che risulterà necessario dopo le tre settimane per rimuovere lo smalto senza il bisogno di utilizzare la lima, con il rischio di esagerare.

Utilizzarlo è molto semplice, basta bagnare l’ovatta con il remover o cleaner (come preferite) e tenerlo sull’unghia, sotto una cartina di carta argentata, per almeno dieci minuti. Una volta tolto lo strato di colore si sarà ammorbidito e la rimozione sarà facilissima.

ebrand ebrand  ebrand ebrand

 

14 Comments

Add Yours

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *