Cosa sono i libri sensoriali per bambini

by peachroseblog

I libri sensoriali per bambini vengono definiti con tanti nomi diversi: quiet book, busy book, activity book, in italiano invece anche libri tattili o  interattivi. Come si evince, tutti i nomi ne identificano le caratteristiche. I libri sensoriali sono libri tattili, poiché sono in tessuto di cotone o in feltro, sono interattivi poiché stimolano diverse attività e sono “quiet o busy” perché intrattengono, tengono occupati e rilassano i bambini. Sono libri non da leggere propriamente, ma da utilizzare per giocare, apprendere ma anche sviluppare attitudini. Sono belli, colorati, allegri, divertenti, ma soprattutto servono a stimolare la creatività, la fantasia e lo sviluppo tattile dei bambini. Possono essere usati dai neonati a partire dal quarto/quinto mese, ma vengono apprezzati davvero verso i 10 mesi/ 1 anno di vita.

I libri sensoriali presentano sempre colori vivaci e accesi e hanno solo immagini (o al massimo una storia breve) e sono realizzati in diversi materiali (tessuto, stoffa, rilievo, ecc). I bambini li toccano, ammirano i colori sgargianti delle figure, li mordicchiano, tirano fuori oggetti e inserti, e in base al materiale con cui sono realizzati, li usano anche al momento del bagnetto. Attraverso le mani sul libro, il bambino inventa una storia, l’immaginazione diventa realtà, le figure si animano, si toccano e prendono vita.

Perché i libri sensoriali sono così importanti per i bambini?

Attraverso il tatto il bambino non solo scopre il mondo esterno, ma costruisce sé stesso. Per i neonati il tatto è il senso primario.  Grazie al tattoo, riescono ad avere informazioni dall’ambiente esterno. L’esplorazione di sé e del mondo avviene attraverso le mani, poiché alla nascita tutti gli altri sensi sono poco sviluppati o forniscono poche informazioni.

Il senso del tatto addirittura si sviluppa molto precocemente nel feto, già dalla sesta settimana di gestazione. Come dice lo studioso V. McClure, “il tatto è il primo senso a svilupparsi nell’utero materno e l’ultimo a lasciarci prima della morte”. Ecco perché la stimolazione del tatto nei bambini è così importante e i libri sensoriali sono un ottimo strumento da utilizzare per sviluppare le attitudini del bambino. Solo dopo lo sviluppo completo del tatto, il bambino perfeziona il senso della vista.

Dove acquistare libri sensoriali per bambini?

È possibile acquistare libri sensoriali nelle librerie, ma anche online comodamente da casa sul sito Amazon. Un sito molto interessante, dove è possibile scegliere in base alla fascia d’età del bambino, ma anche in base all’attività (associazioni logiche, animali, numeri e parole, sfide, oggetti, ecc), è www.bubabebi.it che offre un catalogo veramente ampio e costantemente aggiornato. Non solo, sempre online su questo sito, potete orientare la scelta per stimolo (visivo, tattile, coordinazione bilaterale, gioco autonomo, fantasia, gioco simbolico, coordinazione oculo-manuale), per colore (quindi in base alla cromoterapia).

You may also like

Leave a Comment

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.