food | travel | viaggi | Viaggi in famiglia

Dedalo Segui il filo: un’esperienza sensoriale che unisce tutti i sensi

By on novembre 21, 2017
Dedaloseguiilfilo

Sono Lucana e vivo a pochi chilometri da Matera ma ogni volta tornarci è sempre un’emozione indescrivibile.
I Sassi di Matera hanno un qualcosa di magico, il paesaggio che si presenta davanti ai nostri occhi ci lascia sempre a bocca aperta.
Eletta capitale della cultura 2019 Matera negli ultimi anni si è riscoperta facendo conoscere a italiani e stranieri la sua cultura e le sue tradizioni.
Una cultura e una tradizione che ritroviamo poi nei numerosi ristoranti  presenti all’interno dei Sassi.
Nei pressi del Sasso Barisano infatti sorge il ristorante Dedalo Segui il filo di cui siamo stati gentilmente ospiti io e mio marito qualche giorno fa.
Appena entrati siamo stati  accolti dai proprietari e abbiamo subito percepito guardandoci intorno, che non ci trovavamo di fronte al classico ristorante a cui siamo abituati,dove ci andiamo esclusivamente per gustare degli ottimi piatti.
Dedalo Segui il filo è qualcosa di più,infatti ristorante non è la parola giusta per definire una location che complice anche l’ambientazione studiata nei minimi particolari, ci ha fatto vivere un’esperienza sensoriale che ha accomunato tutti i sensi dal gusto al tatto,dall’olfatto alla vista.
Il ristorante è interamente dedicato alla mitologia greca e ad Icaro.
All’interno è possibile vedere statue che ricordano l’Antica Grecia, anche i lampadari sono stati studiati per ricordare Icaro e la sua storia, quella voglia di spiccare il volo ma poi a causa del sole troppo forte di non riuscirci.

Per un attimo ci sembra che Icaro è atterrato proprio a Matera  e proprio all’interno del ristorante Dedalo Segui il filo.
Sul pavimento un filo rosso che conduce nelle varie stanze come se fosse un labirinto,proprio come quel labirinto da cui Teseo riuscì ad uscire e a trovare la strada di casa  grazie al filo di Arianna.

Cosi anche per noi quel filo ci ha condotto in questo percorso unico per poi farci ritrovare la strada di casa.

dedaloseguiilfilo dedaloseguiilfiloDedaloseguiilfilo
In questa splendida location infatti ci si lascia trasportare da una serie di emozioni e si gustano piatti tipici della cultura materana e della cultura murgiana che vanno a fondersi con altre culture come ad esempio quella giapponese.

Un luogo dove oriente e occidente si incontrano.
I cibi che ci sono stati serviti erano impiattati in maniera eccellente e il contrasto dei sapori hanno deliziato il nostro palato.

Abbiamo gustato come antipasto un carpaccio di podolica, come primi riso carnaroli con polvere di peperoncino crusco e spaghetti alla chitarra con sughetto di baccalà con patate e olive.

Come secondo la tradizione lucana la fa da padrone con maialino nero lucano in crosta di pistacchio e carrè di agnello al sesamo il tutto accompagnato da un piatto di peperoni cruschi.

Per finire gelato al limone con prosecco e dolce con crema chantilly e frutta.

Mio marito ha potuto assaporare dell’ottimo vino l’atto delle cantine del notaio.
La musica soft e la cordialità dei camerieri che ci hanno servito sono stati la ciliegina sulla torta, di un luogo dove per un momento dimentichi quasi il mondo esterno e ti perdi per poi riemergere alla vita.

dedaloseguiilfilo dedaloseguiilfilo dedaloseguiilfilo dedaloseguiilfilo dedaloseguiilfilo

dedaloseguiilfilo dedaloseguiilfilo

 

 

 

 

 

Continue Reading

mommy | Porto cesareo | Salento | travel | viaggi | Viaggi in famiglia

Viaggi in famiglia: Porto Cesareo una delle perle del Salento

By on giugno 8, 2017

Finalmente è arrivata l’estate e con la bella stagione finalmente possiamo godere di belle giornate di sole da trascorrere all’aria aperta o al mare.
Io sono un’amante dell’estate, ma soprattutto del mare.
Approfittando così di queste splendide giornate che il mese di giugno ci sta offrendo e complice il voler festeggiare i 5 anni di matrimonio,abbiamo deciso di trascorrere qualche giorno nel Salento.
Un viaggio all’insegna del divertimento, alla scoperta di bellissimi paesaggi di natura incontaminata accompagnati da un mare splendido e cristallino.
Pur vivendo in Basilicata a soli 200 km dal Salento non avevamo ancora avuto modo di apprezzarne le bellezze.
Abbiamo così approfittato per visitare Porto Cesareo perla del Salento soprattutto perché vicinissima a Punta Prosciutto località rinomata per il suo splendido mare e denominata Le Maldive del Salento.
Abbiamo alloggiato in una casa Vacanze molto comoda a mio avviso soprattutto per chi ha bambini come me,perché abbiamo avuto la possibilità di poter decidere se pranzare o cenare al ristorante oppure cucinare noi avendo a disposizione la cucina.
Ci siamo immersi nelle spiagge.
Da non perdere anche  le vicine Punta Prosciutto e Torre lapillo.
Entrambe davvero favolose offrono una spiaggia incontaminata con un mare calmo e cristallino.
Avendo scelto il periodo dal 30 maggio al 2 giugno non abbiamo trovato moltissimi turisti.
In piena estate Porto Cesareo infatti si riempie di turisti che si riversano nei numerosi villaggi turistici e nei lidi  tra le dune naturali.
È una delle cittadine più note del Salento in quanto è ricca di hotel,strutture ricettive.
È una cittadina  nota anche per la statua di Manuela Arcuri situata sul lungomare dal 2002.
La statua  ha un rapporto di odio-amore con gli abitanti di Porto Cesareo.
Il mio consiglio è cmq se potete  di scegliere un periodo più tranquillo,se avete come me dei bambini  perché  luglio e agosto  Porto Cesareo è presa d’assalto dai turisti.
Da non perdere anche una passeggiata al porto dove potrete trovare tantissimi ristoranti dove degustare  tipiche specialità pugliesi e pesce freschissimo ammirando il mare a due passi da voi.
Ideali per la famiglie ma anche per una cenetta romantica in riva al mare.

 

porto cesareo

porto cesareo

porto cesareo

porto cesareo

porto cesareo

porto cesareo

porto cesareo

Continue Reading

lifestyle | matrimonio | travel | viaggi

Matrimonio: viaggio di nozze nella bella Italia

By on febbraio 19, 2017

 Il matrimonio è un sogno ad occhi aperti che facciamo fin da quando siamo bambine, quando si pensa al matrimonio ci viene immediatamente in mente la location, l’abito,il gioiello giusto da abbinare per un outfit perfetto.
Credo a mio avviso che spesso ci capita di dimenticare la cosa più importante: il viaggio di nozze.
È sicuramente il momento più bello da condividere con la persona amata la scelta della luna di miele.
Ci si fa mille domande,ci si chiede se scegliere mare o montagna, città d’arte o un viaggio avventuroso.
L’importante è sceglierlo con cura e non trascurare alcun dettaglio per rendere meraviglioso e indimenticabile il viaggio più importante della vita dei futuri sposi.
Scegliere la luna di miele più adatta a voi non è una cosa da poco infatti dobbiamo prendere in considerazione tanti aspetti.

Scegliere il periodo in cui decidiamo di organizzare il nostro viaggio, decidere se  partire immediatamente dopo il matrimonio oppure dopo  qualche mese cercando di venire incontro ai desideri di entrambi gli sposi.

L’importante è scegliere un viaggio che sia unico e irripetibile e che suggelli l’inizio di una nuova vita insieme.
Durante il matrimonio si è presi da mille preparativi e la luna di miele ci aiuta a rilassarci e a scaricare tutta la tensione accumulata.
Il viaggio di nozze infatti è l’unico momento del matrimonio completamente dedicato agli sposi.
Per questo va scelto nel modo migliore.

I trend del momento sono le mete  oltreoceano come l’America, posti esotici da sogno come la Polinesia o il Messico.
Ma perché non scegliere città d’arte Italiane?
Poter riscoprire il nostro territorio ricco di cultura e di sapori?
Abbiamo la fortuna di abitare in un Paese che non ha nulla da invidiare a mete lontane, infatti molti stranieri decidono di trascorrere il loro viaggio di nozze ma anche le loro vacanze nel vostro bel Paese.
Affascinati indubbiamente dalle bellezze che l’Italia offre ma anche dai sapori e dalla inconfondibile cucina.
Moltissime le città romantiche da Roma a Napoli da Venezia a Capri.
Per non dimenticare Verona e Firenze.
Scenari da film che hanno fatto innamorare tante generazioni.
Impossibile restare delusi vivrete sicuramente un viaggio da sogno insieme alla vostra dolce metà.

 

 

Continue Reading